L’editoriale del numero 1/2021: Frontiere
- 22 Maggio 2021

L’editoriale del numero 1/2021: Frontiere

Scritto da Giacomo Bottos

4 minuti di lettura

Questo è l’editoriale del numero 1/2021 di Pandora Rivista, dedicato al tema delle “frontiere”. A questo link l’indice dei 35 contributi che lo compongono. Tutti gli articoli sono disponibili per gli abbonati nell’area Pandora+. È possibile leggerli subito e ricevere le riviste cartacee abbonandosi a Pandora Rivista per il 2021. È inoltre possibile sottoscrivere l’abbonamento nella modalità sostenitore che comprende tutte le uscite della Rivista del 2020 e del 2021. Tutte le indicazioni si trovano a questo link.


Il concetto di “frontiera” è denso di significati e di profondità storica. Ha una matrice spaziale legata all’idea di limite, di confine, ma la pone subito in relazione con ciò che sta al di là, con il possibile ampliamento e superamento del limite. Del resto l’idea di “frontiera” va anche oltre la sua matrice spaziale: ci sono frontiere della conoscenza, della ricerca, della tecnologia. In questo senso Vannevar Bush parlava di “frontiera infinita”.

A partire da questa suggestione, questo numero di Pandora Rivista cerca di esplorare le nuove frontiere con cui dobbiamo confrontarci oggi: robotica, genetica, biotecnologie, intelligenza artificiale, algoritmi, supercalcolo, spazio, tecnologie quantistiche, futuro dei semiconduttori, sicurezza cibernetica. Nella prima sezione – Ai confini della conoscenza – grazie ai contributi di autorevoli esperti e protagonisti dei diversi ambiti, il lettore potrà avere un’idea di alcuni dei più interessanti e promettenti sviluppi in questi campi.

Ma tratteggiare i contorni di ciò che si muove alla frontiera non è sufficiente. È necessario mettere a tema anche le modalità con le quali vengono prodotti il sapere scientifico e l’innovazione tecnologica, nonché le modalità di scambio e interazione tra questi ambiti e il complesso della società. Occorre che chi sta alla frontiera non ignori le complessità, le interrelazioni e le contraddizioni che l’innovazione può produrre. Il problema della transizione ecologica è, ad esempio, cruciale. Il numero si apre infatti con un’intervista al grande economista Jeffrey Sachs sulla “frontiera della sostenibilità”. Ma propone anche riflessioni sul trasferimento tecnologico, sul contenuto innovativo del sistema produttivo, sui meccanismi di produzione e diffusione della ricerca scientifica.

In questo quadro, il numero dedica un approfondimento, da una prospettiva economica e di rapporti internazionali, alla posizione dell’Italia. Siamo un Paese che spesso non riesce appieno a mettere a fuoco una strategia in base alla quale i risultati scientifici e tecnologici prodotti, spesso di ottimo livello, possano diventare patrimonio condiviso e parte di un disegno di sviluppo. Alla base, resta la convinzione, già espressa in passato nelle pagine di questa rivista, che occorra una maggiore consapevolezza, da parte delle classi dirigenti ma anche della parte più ampia possibile della società, della complessità delle questioni in campo e della necessità di avere su di esse una prospettiva condivisa.

Come di consueto, il numero è completato dalla sezione Pandora Extra, che amplia la riflessione lungo le linee più generali di interesse della rivista. Una sezione in questo caso molto ricca di contributi da parte di figure di rilievo.

Se da un lato il volume prosegue la riflessione sul rapporto tra tecnologia e società, al centro dell’ultimo numero sulle “piattaforme”, dall’altro intende dare un piccolo contributo al dibattito sul futuro con cui dobbiamo confrontarci in questa fase complessa. In questa ottica è forse necessario, innanzitutto, recuperare la fiducia di poter andare verso una “frontiera”, vedendola all’orizzonte e costruendola insieme.


INDICE

EDITORIALE

Parte prima
AI CONFINI DELLA CONOSCENZA

La frontiera della sostenibilità
Intervista a Jeffrey Sachs – a cura di Raffaele Danna, Cristina Hanga e Alberto Prina Cerai

Tra ricerca e innovazione: le frontiere della robotica
Intervista a Maria Chiara Carrozza – a cura di Giacomo Bottos, Raffaele Danna e Chiara Visentin

L’innovazione tra evoluzione e editing genetico
Intervista a Telmo Pievani – a cura di Marco Dal Pozzolo e Otello Palmini

Le frontiere dell’umano: i dilemmi dell’algoretica
Intervista a Paolo Benanti – a cura di Giacomo Bottos e Eleonora Desiata

Oltre il silicio: dalle origini dei microprocessori all’informazione quantistica
Intervista a Federico Faggin – a cura di Alberto Prina Cerai

Nel futuro del biotech: l’Italia tra opportunità e ritardi
di Pierluigi Paracchi

La trasformazione energetica: ambiente, società, economia
di Valeria Termini

Una politica industriale verde per l’Europa
di Simone Tagliapietra

L’Italia nella nuova era spaziale
Intervista a Giorgio Saccoccia – a cura di Anass Hanafi e Veronica Moronese

La frontiera della space economy
di Raffaele Mauro

L’intelligence: una storia di frontiere
di Mario Caligiuri

5G e infrastrutture critiche: la frontiera della sicurezza cibernetica
Intervista a Corrado Giustozzi – a cura di Marco Maldera

L’Italia nella corsa globale per il supercalcolo
di Sanzio Bassini

Tecnologie e quanti: una finestra sul futuro della scienza
Intervista a Fabio Sciarrino – a cura di Federica Troni

Sogni, competenze e persone: una nuova stagione di investimenti e innovazione
di Chiara Giovenzana

Algorithmic bias, filter bubble e echo chamber
di Francesco Corea, Fabio Fossa, Andrea Loreggia, Stefano Quintarelli e Salvatore Sapienza

Le terre rare, l’era digitale e il Grande Gioco sulla tavola periodica
di Alberto Prina Cerai

 

Parte seconda
SCIENZA E ISTITUZIONI

Contro la privatizzazione della conoscenza
di Massimo Florio

Il trasferimento tecnologico è la nuova rivoluzione industriale
di Diva Tommei

Vannevar Bush e la scienza come frontiera infinita
di Giacomo Centanaro e Michelangelo Morelli

Il police power tra globale e locale: per una nuova configurazione dello Stato
di Lorenzo Castellani

L’economia del 5G: golden power, geostrategia e protezionismo contrattuale
di Luca Picotti

 

Parte terza
LE FRONTIERE DELL’ITALIA

Le frontiere strategiche dell’Italia
Intervista a Giampiero Massolo – a cura di Lorenzo Mesini e Alessandro Strozzi

L’economia italiana tra crisi e cambiamento tecnologico
Intervista a Salvatore Rossi – a cura di Giacomo Bottos

Tecnologia, globalizzazione, catene del valore: l’Italia e l’innovazione
Intervista a Marco Magnani – a cura di Giacomo Centanaro e Luca Picotti

L’economia italiana e le sfide del capitalismo
di Ugo Pagano

 

PANDORA EXTRA

La lezione di Claudio Napoleoni
di Massimo Cacciari

Il PCI, le rivoluzioni e il socialismo
di Donald Sassoon

La «ricostruzione culturale» dell’Italia: 70 anni del Mulino
Intervista a Ugo Berti Arnoaldi – a cura di Giacomo Bottos

L’Italia nella crisi: tra declino e nuovi paradigmi
Intervista a Emanuele Felice – a cura di Nicolò Fraccaroli

Vulnerabili
Intervista a Vittorio Emanuele Parsi – a cura di Maria Elisabetta Lanzone

Il mondo di Putin
Intervista a Mara Morini – a cura di Chiara Lovotti e Carlotta Mingardi

“Cassa Depositi e Prestiti. Storia di un capitale dinamico e paziente. Da 170 anni” di Paolo Bricco
recensione di Alessandro Venieri

“Azione politica. Guida pratica per il cambiamento” di Michael Walzer
recensione di Anna Napoletano

Un Giappone a emissioni zero? A dieci anni dal disastro di Fukushima
di Giulia Dugar e Paola Fontanella Pisa

Scritto da
Giacomo Bottos

Direttore di «Pandora Rivista» e Presidente di Tempora - pensare il presente, associazione, think tank ed editore della rivista. Ha studiato Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano, l’Università di Pisa e la Scuola Normale Superiore di Pisa. Scrive su diverse riviste cartacee e online.

Pandora Rivista esiste grazie a te. Sostienila

Se pensi che questo e altri articoli di Pandora Rivista affrontino argomenti interessanti e propongano approfondimenti di qualità, forse potresti pensare di sostenere il nostro progetto, che esiste grazie ai suoi lettori e ai giovani redattori che lo animano. Il modo più semplice è abbonarsi alla rivista cartacea e ai contenuti online Pandora+, ma puoi anche fare una donazione a supporto del progetto. Grazie!

Abbonati ora

Seguici