5G e infrastrutture critiche: la frontiera della sicurezza cibernetica. Intervista a Corrado Giustozzi
- 20 Maggio 2021

5G e infrastrutture critiche: la frontiera della sicurezza cibernetica. Intervista a Corrado Giustozzi

Scritto da Marco Maldera

13 minuti di lettura

Il tema della sicurezza cibernetica si è rivelato sempre più centrale negli ultimi anni. L’introduzione di nuove tecnologie come il 5G potrebbe portare a nuove sfide e incognite che renderanno ancora più urgenti da affrontare i nodi legati alla sicurezza delle reti. Per affrontare questi sviluppi e le loro ricadute in particolare, anche in relazione alla situazione di conflittualità nel dominio digitale e alla protezione delle infrastrutture critiche, abbiamo intervistato Corrado Giustozzi, esperto di sicurezza delle informazioni e di sicurezza cibernetica e membro dal 2010 al 2020 dell’Advisory Group (già Permanent Stakeholders’ Group) dell’Agenzia dell’Unione Europea…

Scritto da
Marco Maldera

Ha conseguito la laurea triennale e magistrale in Relazioni internazionali alla Scuola di Scienze Politiche Cesare Alfieri di Firenze. Attualmente lavora presso KMPG dove si occupa di sicurezza delle informazioni in ambito cyber.

Abbonati ora
www.pandorarivista.it si avvale dell'utilizzo di alcuni cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore se vuoi saperne di più clicca qui [cliccando fuori da questo banner acconsenti all'uso dei cookie]