Comunicazione artificiale: algoritmi e intelligenza sociale. Intervista a Elena Esposito
- 23 Dicembre 2022

Comunicazione artificiale: algoritmi e intelligenza sociale. Intervista a Elena Esposito

Scritto da Francesco Nasi

11 minuti di lettura

Il dibattito sul significato e sul ruolo delle tecnologie alla base dello sviluppo dell’intelligenza artificiale è molto intenso e, per sua natura, interdisciplinare. Il punto di vista sociologico può rappresentare un tassello significativo nella comprensione di queste dinamiche. In questa intervista Elena Esposito, professoressa ordinaria di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso le Università di Bielefeld e Bologna, riflette su queste tematiche a partire dal suo ultimo libro: Comunicazione artificiale. Come gli algoritmi riproducono l’intelligenza sociale, edito in inglese da MIT Press e in Italia da Egea editore.


Il primo tema…

Questo contenuto è disponibile solo per gli utenti abbonati

Scritto da
Francesco Nasi

Laureato magistrale in Studi sulla Sicurezza Internazionale presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e l’Università di Trento. Lavora nella redazione di ISPI (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale) e ha collaborato con il CeSPI (Centro Studi di Politica Internazionale) nell’ambito dei diritti umani. Per Pandora si occupa principalmente di processi di sorveglianza, rapporto tecnica/politica e trasformazioni del capitalismo.

Abbonati ora