Comunicazione come politica. Politica come comunicazione
- 13 Aprile 2020

Comunicazione come politica. Politica come comunicazione

Scritto da Carlo Galli

11 minuti di lettura

Questo contributo è tratto dalla lezione che Carlo Galli ha tenuto all’edizione 2019 del Festival di Pandora Rivista, che si è svolto a Bologna lo scorso ottobre ed è stata dedicata a ‘Spazio pubblico e cittadini in tempo di crisi’. La registrazione è stata riveduta dall’autore.


Il ventesimo secolo ha conosciuto quattro rivoluzioni di rango ‘mondiale’: la rivoluzione bolscevica, la rivoluzione fascista, la rivoluzione ‘socialdemocratica’ (l’invenzione dello Stato sociale) e, da ultima, la rivoluzione del neoliberismo. Le prime tre erano naturalmente diverse fra di loro ma avevano in comune il tentativo di dare…

Questo contenuto è disponibile solo per gli utenti abbonati

Scritto da
Carlo Galli

Professore di Storia delle dottrine politiche all’Università di Bologna. Presidente della Fondazione Gramsci Emilia-Romagna. Ha ideato e dirige numerose collane scientifiche presso editori come il Mulino e Laterza. Collabora con periodici culturali e politici in Italia e all’estero, ed è editorialista politico per alcuni dei più importanti quotidiani nazionali. Membro del Comitato direttivo dell’Associazione di cultura e politica ‘il Mulino’. Fra i fondatori della rivista «Filosofia politica» di cui è attualmente Direttore. Alle elezioni politiche del 2013 è eletto deputato. Tra i suoi numerosi testi ricordiamo “Genealogia della politica. Carl Schmitt e la crisi del pensiero politico moderno” (il Mulino 1996), “Spazi politici. L’età moderna e l’età globale” (il Mulino 2001), “I riluttanti. Le élites italiane di fronte alla responsabilità” (Laterza 2012), “Democrazia senza popolo” (Feltrinelli 2017), “Marx eretico” (il Mulino 2018) e “Sovranità” (il Mulino 2019).

Abbonati ora

Seguici

www.pandorarivista.it si avvale dell'utilizzo di alcuni cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore se vuoi saperne di più clicca qui [cliccando fuori da questo banner acconsenti all'uso dei cookie]