Effetti farfalla. Intervista a Grammenos Mastrojeni
- 24 Giugno 2022

Effetti farfalla. Intervista a Grammenos Mastrojeni

Scritto da Carlotta Mingardi

12 minuti di lettura

La comunità scientifica denuncia da tempo gli effetti, rapidi e catastrofici, del cambiamento climatico e più in generale il critico stato di salute del nostro pianeta. In questa intervista, Grammenos Mastrojeni si sofferma, a partire dal suo ultimo libro Effetti farfalla (Chiarelettere 2021), sulla natura di profonda interconnessione fra comportamenti individuali, scelte collettive ed effetti di sistema, fra benessere dei singoli, sostenibilità e giustizia sociale. Grammenos Mastrojeni, diplomatico e accademico, è Vicesegretario Generale dell’Unione per il Mediterraneo.


Per iniziare ad affrontare la questione del cambiamento climatico farei riferimento all’ultimo rapporto annuale dell’IPCC…

Questo contenuto è disponibile solo per gli utenti abbonati

Scritto da
Carlotta Mingardi

Dottoranda in Scienze Politiche e Sociali presso l’Università di Bologna, fa parte della cohorte 2020-2021 del Programma Europeaum Scholars, diretto dall’Università di Oxford. È stata Visiting PhD Student presso la Brussels School of International Studies-BSIS University of Kent e Junior Research Fellow presso l’Istituto Europeo del Mediterraneo-IemED di Barcellona. Laureata in Relazioni Internazionali, ha conseguito il Master in Politiche del Medio Oriente presso la School of Oriental and African Studies-SOAS University of London.

Abbonati ora