La frontiera della sostenibilità. Intervista a Jeffrey Sachs
- 21 Maggio 2021

La frontiera della sostenibilità. Intervista a Jeffrey Sachs

Scritto da Raffaele Danna, Cristina Hanga e Alberto Prina Cerai

9 minuti di lettura

Lo sviluppo sostenibile è un concetto oggi al centro dell’agenda internazionale. Governi, imprese e società civili in tutto il mondo si stanno attrezzando per farne il caposaldo delle politiche, strategie e iniziative volte a rispondere alle sfide del nostro secolo, come il cambiamento climatico, i rischi per la biodiversità e lo stato di salute del pianeta e dell’umanità. Ma cos’è la sostenibilità? Come si è evoluto il concetto e quali sono le sue declinazioni e applicazioni oggi, nel contesto delle trasformazioni energetiche, tecnologiche e sociali? Ne abbiamo parlato con Jeffrey Sachs, tra i più noti economisti al…

Questo contenuto è disponibile solo per gli utenti abbonati

Scritto da
Raffaele Danna, Cristina Hanga e Alberto Prina Cerai

Raffaele Danna: Laureato in Filosofia al Collegio Superiore dell’Università di Bologna e PhD in History presso la University of Cambridge, Pembroke College. È attualmente assegnista di ricerca presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Istituto di Economia. Cristina Hanga: Laureata in Scienze della cooperazione internazionale all’Università di Bologna, è stata Associate Analyst presso una delle maggiori società di ESG Rating a livello globale (Sustainalytics). Attualmente lavora presso ARBalzan, azienda di sustainability consultancy dove sta curando lo sviluppo del prodotto flag, il SI Rating. Alberto Prina Cerai: Laureato in Scienze strategiche all’Università degli Studi di Torino e in Storia contemporanea all’Università di Bologna. Ha svolto un periodo di ricerca al Liddell Hart Centre for Military Archives (LHCMA) presso il King’s College di Londra. Ha completato un Corso Executive in Affari Strategici alla LUISS School of Government. Attualmente si sta specializzando presso la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI) in Sviluppo sostenibile e geopolitica delle risorse. Collabora con testate e think tank italiani.

Abbonati ora