Libertà e generatività per il ‘dopo’. Intervista a Mauro Magatti
- 30 Luglio 2020

Libertà e generatività per il ‘dopo’. Intervista a Mauro Magatti

Scritto da Giacomo Bottos

10 minuti di lettura

Mauro Magatti, sociologo, è professore ordinario all’Università Cattolica di Milano. La sua riflessione negli ultimi anni si è incentrata anche e soprattutto sulle caratteristiche e sulle contraddizioni del modello di sviluppo del mondo occidentale dell’ultimo cinquantennio, entrato parzialmente in crisi, ma non definitivamente tramontato, con la crisi del 2008. Nel suo ultimo libro, Non avere paura di cadere. La libertà al tempo dell’insicurezza, edito da Mondadori, Magatti riflette sul tema della libertà e, in particolare, sulla specifica idea di libertà che abbiamo conosciuto negli ultimi decenni, una libertà che si vuole illimitata e senza vincoli, legata…

Questo contenuto è disponibile solo per gli utenti abbonati

Scritto da
Giacomo Bottos

Direttore di «Pandora Rivista» e Presidente di Tempora - pensare il presente, associazione, think tank ed editore della rivista. Ha studiato Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano, l’Università di Pisa e la Scuola Normale Superiore di Pisa. Scrive su diverse riviste cartacee e online.

Abbonati ora
www.pandorarivista.it si avvale dell'utilizzo di alcuni cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore se vuoi saperne di più clicca qui [cliccando fuori da questo banner acconsenti all'uso dei cookie]