Tecnologia, globalizzazione, catene del valore: L’Italia e l’innovazione. Intervista a Marco Magnani
- 18 Maggio 2021

Tecnologia, globalizzazione, catene del valore: L’Italia e l’innovazione. Intervista a Marco Magnani

Scritto da Giacomo Centanaro e Luca Picotti

14 minuti di lettura

La crisi innescata dalla pandemia porta a una ridefinizione e a un’accelerazione del cambiamento nelle dinamiche della globalizzazione e delle catene globali del valore, mettendo ancora più al centro il tema dell’innovazione. In questa intervista affrontiamo queste tematiche, con particolare riferimento alle caratteristiche specifiche dell’economia italiana e del suo tessuto imprenditoriale, con Marco Magnani, economista e saggista, autore di numerose pubblicazioni, tra cui i due recenti volumi Fatti non foste a viver come robot. Crescita, lavoro, sostenibilità: sopravvivere alla rivoluzione tecnologica (e alla pandemia) (UTET 2020) e L’onda perfetta. Cavalcare il cambiamento senza esserne travolti

Questo contenuto è disponibile solo per gli utenti abbonati

Scritto da
Giacomo Centanaro e Luca Picotti

Giacomo Centanaro: Laureato in Scienze Politiche – Studi internazionali alla Scuola di Scienze Politiche Cesare Alfieri di Firenze. Studente alla magistrale in Relazioni Internazionali dell’Università di Firenze. Ha completato il Corso Executive Affari Strategici alla LUISS School of Government, tenuto in collaborazione con il Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (DIS). Sta completando un periodo di studio all’Université Paris 1 Pantheon-Sorbonne. Luca Picotti: Avvocato praticante e dottorando di ricerca presso l’Università di Udine nel campo del diritto dei trasporti e commerciale. Su Pandora Rivista scrive soprattutto di teoria politica, trasformazioni socioeconomiche e processi di globalizzazione.

Abbonati ora

Seguici