L’Italia fra tramonto e ricerca delle culture politiche
- 03 Dicembre 2018

L’Italia fra tramonto e ricerca delle culture politiche

Scritto da Eleonora Desiata

6 minuti di lettura

Tanto per decenni stampa e commentatori si sono prodigati nel vituperare le ideologie e le organizzazioni che se ne facevano portatrici, tanto oggi sono loro stessi ad annunciarci, con stizza e sorpresa, la fine delle culture politiche. Le elezioni del 4 marzo 2018, insieme con le ultime tornate di elezioni locali, sembrano in effetti aver sancito un passaggio storico nel tramonto delle culture politiche per come le avevamo conosciute, un dato reso evidente anche dagli esiti elettorali di quelle che fino a qualche anno fa ancora si consideravano subculture territoriali solide, come la cosiddetta ‘zona rossa’ dell’Italia…

Questo contenuto è disponibile solo per gli utenti abbonati

Scritto da
Eleonora Desiata

Dottoranda in Scienza Politica e Sociologia alla Scuola Normale Superiore. Dopo la laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche all'Università di Bologna con un periodo di studi a Sciences Po (Parigi) ha conseguito la laurea specialistica in Government all'Università Bocconi. Oggi si occupa principalmente di partecipazione politica, partiti e movimenti sociali.

Abbonati ora

Seguici

www.pandorarivista.it si avvale dell'utilizzo di alcuni cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore se vuoi saperne di più clicca qui [cliccando fuori da questo banner acconsenti all'uso dei cookie]