filosofia

Mario Tronti pensare estremo, agire accorto

L’ultimo Tronti. Crisi della prassi politica, critica della democrazia e principio speranza

I saggi composti nel periodo tra il 2001 e il 2015 rappresentano il punto di arrivo della riflessione filosofica di Mario Tronti.

15 Ottobre 2019 - 10 minuti di Vittorio Rebora
Prisca Amoroso

“Pensiero terrestre e spazio di gioco. L’orizzonte ecologico dell’esperienza a partire da Merleau-Ponty” di Prisca Amoroso

Prisca Amoroso propone riflessioni che da Merleau-Ponty toccano vasti campi della cultura antropologica, biologica, semiotica e filosofica occidentale.

18 Settembre 2019 - 7 minuti di Paolo Missiroli
Umanesimo Gio Maria Tessarolo

Crisi e renovatio: pensare l’Umanesimo oggi

L’Umanesimo va affrontato come un invito alla riflessione, il suggerimento di una strada da percorrere in un tempo di trasformazioni e di imprevedibilità.

30 Agosto 2019 - 6 minuti di Gio Maria Tessarolo
Mario Tronti

Demone della politica, Dio della storia: filosofia della storia e antropologia tra realismo e profezia. Mario Tronti tra il 1985 e il 1998

Un'analisi del pensiero di Mario Tronti tra il 1985 e il 1998, a partire da filosofia della storia e antropologia tra realismo e profezia.

15 Agosto 2019 - 11 minuti di Silvestre Gristina
Umanesimo Cacciari

“La mente inquieta. Saggio sull’Umanesimo” di Massimo Cacciari

Massimo Cacciari delinea una reinterpretazione storico-culturale profondamente innovativa dell'Umanesimo che supera la visione tradizionale del Rinascimento

06 Agosto 2019 - 7 minuti di Federico Diamanti
Mario Tronti anni Settanta

Parzialità e autonomia del politico, la riflessione politica di Mario Tronti negli anni ’70

Un'analisi della riflessione di Mario Tronti nel decennio 1970-1980, a partire da marxismo e crisi delle scienze e il politico come strumento tattico.

05 Agosto 2019 - 9 minuti di Marco Dal Pozzolo e Otello Palmini
Mario Tronti - Il demone della politica

“Il demone della politica. Antologia di scritti (1958-2015)” di Mario Tronti

Un'antologia di scritti e una ricostruzione unitaria del pensiero di Mario Tronti che ne evidenzia tanto le continuità quanto le fratture teoriche.

18 Giugno 2019 - 8 minuti di Giulio M. Cavalli
GIUSEPPE CAMBIANO Sette ragioni per amare la filosofia

“Sette ragioni per amare la filosofia” di Giuseppe Cambiano

Giuseppe Cambiano offre - in particolare ai giovani - “Sette ragioni per amare la filosofia” e al contempo “Sette ragioni per cambiare la filosofia”.

14 Maggio 2019 - 7 minuti di Giulio Pignatti
Michele Ciliberto

Niccolò Machiavelli: ragione e pazzia. Intervista a Michele Ciliberto

Con "Niccolò Machiavelli. Ragione e pazzia" Michele Ciliberto si propone di fornire un ripensamento della tanto discussa figura del Segretario fiorentino.

19 Aprile 2019 - 10 minuti di Gio Maria Tessarolo
Giuseppe Cambiano

“I moderni e la politica degli antichi” di Giuseppe Cambiano

Giuseppe Cambiano mostra quale sia stata e quale possa essere la forza concettuale della classicità nel costruire la politica del mondo che conosciamo.

21 Marzo 2019 - 5 minuti di Gio Maria Tessarolo
Marx

“Scritti sull’alienazione” di Karl Marx

La teoria dell’alienazione occupa un posto di rilievo nell’opera di Marx, rappresentando un contributo significativo alla critica della società borghese.

31 Ottobre 2018 - 9 minuti di Paolo Missiroli
Generare Dio

“Generare Dio” di Massimo Cacciari

"Generare Dio" di Massimo Cacciari restituisce alla figura della Madonna la centralità che questa occupa all’interno della storia spirituale dell’Occidente.

30 Ottobre 2018 - 7 minuti di Jaka Makuc
“Simboli della fine” di Federico Vercellone

“Simboli della fine” di Federico Vercellone

Vercellone in “Simboli della fine” analizza il problema della molteplicità di immagini che oggi popola il mondo producendo sconcerto e disorientamento.

08 Ottobre 2018 - 6 minuti di Gregorio Tenti
Habermas

“Verbalizzare il sacro” di Jürgen Habermas

Habermas si interroga su come deve comportarsi la filosofia davanti ad una religione non più aspetto del passato, ma di nuovo potente figura del presente.

12 Luglio 2017 - 7 minuti di Andrea Baldazzini
Psicodemocrazia

“Psicodemocrazia. Quanto l’irrazionalità condiziona il discorso pubblico” di Gabriele Giacomini

Le scienze cognitive entrano nella mente dei cittadini, ne svelano i meccanismi e ci aiutano a pensare la psicodemocrazia in maniera più consapevole.

05 Luglio 2017 - 5 minuti di Simone Bernardi della Rosa
Antropocene

Che cosa “è” l’Antropocene?

"Che cos'è l'Antropocene?" Questa domanda comincia a venire posta anche in Italia, e non solo all'interno delle accademie.

29 Giugno 2017 - 8 minuti di Paolo Missiroli
Pandora di carta

Seguici

www.pandorarivista.it si avvale dell'utilizzo di alcuni cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore se vuoi saperne di più clicca qui [cliccando fuori da questo banner acconsenti all'uso dei cookie]