Fisco in Italia: una breve panoramica

Fisco

Il tema del fisco è diventato, per i cittadini e le imprese, un argomento sempre più centrale nella vita quotidiana. Capire come è strutturato il nostro sistema fiscale e su quali basi poggia, ci permette di avvicinarci ad una materia spesso detestata e di difficile cognizione. Lo scopo del presente articolo è appunto quello di descrivere le caratteristiche del nostro sistema fiscale, che inevitabilmente si integra anche con quello dei paesi Europei, per permetterne una più facile comprensione.

Un elemento importate che rappresenta la sovranità di un Paese è senza dubbio la sua fiscalità: grazie alle entrate del gettito fiscale, infatti, un governo può attuare la propria politica e garantire il funzionamento di settori come la sanità, l’istruzione, le pensioni, l’ambiente e, più in generale, tutto quello che viene definito come spesa pubblica.

Una delle caratteristiche che l’imposizione fiscale deve avere è l’equità; infatti, la Costituzione Italiana all’art. 53 cita testualmente «Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività».

Suddetto articolo espone due principi chiave: la capacità contributiva e la progressività, con il primo, si impone ai cittadini di pagare le imposte in funzione della loro capacità contributiva, ossia sulla base della possibilità economica mentre con il secondo i cittadini sono tenuti a versare le imposte conformandosi al criterio di proporzionalità in relazione alla loro capacità economica. In sostanza, più il reddito è alto, più si paga.

È compito, dunque, del governo fissare le imposte e le tasse. Entrambe sono prestazioni pecuniarie, dovute dai soggetti passivi, caratterizzate da coattività, contributività e dalla necessità di concorrere alle spese dello Stato. Le imposte in genere non prevedono un’eventuale controprestazione, mentre le tasse la prevedono da parte dello Stato o dell’ente a cui sono dovute.

Continua a leggere – Pagina seguente


Indice dell’articolo

Pagina corrente: Il ruolo del Fisco

Pagina 2: Le maggiore entrate del Fisco italiano: Irpef e Iva

Pagina 3: Fisco e tax gap


Vuoi aderire alla nuova campagna di abbonamento di Pandora per i numeri 4,5 e 6? Tutte le informazioni qui

Laureato presso la S.U.N. di Napoli in Economia Aziendale nel 2006, ha conseguito l'attestato di tirocinio professionale triennale come Dottore Commercialista ed Esperto Contabile rilasciato dall' O.D.C.E.C. di Napoli nell'anno 2011. Durante il periodo di collaborazione/tirocinio su uno Studio in Provincia di Napoli, si è occupato di contabilità e fiscalità relative sia a persone fisiche che giuridiche. Lavora presso un'azienda operante nel settore metalmeccanico e dal 2011 collabora come affiliato al CAF DDL di Chieti. Dal 2016 collabora con la Rivista di Affari Europei -Europae.

Comments are closed.