“Artico. La battaglia per il Grande Nord” di Marzio G. Mian

Artico

Recensione a: Marzio G. Mian, Artico. La battaglia per il Grande Nord, Neri Pozza, Vicenza 2018, pp. 224, 13.50 euro (scheda libro).


L’ultimo libro di Marzio Mian, Artico. La battaglia per il Grande Nord, è un breve ma interessante periplo attraverso l’ultima frontiera del globo, un territorio sconfinato ed impervio dove il progressivo scioglimento dei ghiacci ha dato il via ad una corsa alle risorse naturali che vede coinvolte potenze globali come Russia, Cina e Stati Uniti e regionali come Norvegia, Canada e Danimarca.

Tra nuove rotte commerciali volte ad accorciare le distanze tra Estremo Oriente ed Europa, massicci riarmamenti e rivendicazioni diplomatiche, le plumbee acque artiche sembrano destinate a divenire, in un immediato futuro, una delle principali aree di frizione del pianeta e dove la presenza di più attori fermamente determinati nel perseguire le loro visioni geopolitiche costituisce un fattore di instabilità e non di equilibrio.

Parallelamente a questa corsa di carattere politico-economico-militare, Mian ricorda al lettore che si sta svolgendo un altro evento la cui progressività ed inesorabilità sta allarmando scienziati ed ecologisti di tutto il mondo e con cui anche noi, abitanti delle aree temperate, facciamo già i conti: lo scioglimento dei ghiacci artici. Raccogliendo testimonianze dirette di scienziati ed esperti, l’autore illustra, dati alla mano, quali scenari dalle conseguenze potenzialmente catastrofiche potrebbero prospettarsi negli anni a venire.

Artico

L’Artico attraverso una rappresentazione cartografica realizzata dall’autore

Con Artico Mian, facendo uso di una narrazione densa di dati e aneddoti, ci mostra come nell’ultima frontiera della terra necessità ed ambizioni, processi ecologici apparentemente inarrestabili e brama di profitto a qualsiasi costo si intrecciano fittamente in una complessa partita nella quale nessuno degli attori in campo è disposto a perdere.

Continua a leggere – Pagina seguente


Indice dell’articolo

Pagina corrente: Artico. La battaglia per il Grande Nord

Pagina 2: Un Congo boreale?

Pagina 3: Artico, il perno ideologico di un impero

Pagina 4: Essere Artici conviene

Pagina 5: Conclusioni


Vuoi aderire alla nuova campagna di abbonamento di Pandora? Tutte le informazioni qui 

Nato nel 1992, di Reggio Emilia. Aspirante cartografo, appassionato di geopolitica, urbanistica e storia contemporanea. Ha svolto il suo percorso universitario a Milano: laurea triennale in Geografia alla Statale e magistrale in Urban Planning & Policy Design presso il Politecnico. Segue con particolare interesse gli eventi, politici e non, che accadono a est di Beirut e ad ovest di Lahore.

Comments are closed.