“Ascesa e declino. Storia economica d’Italia” di Emanuele Felice

Emanuele Felice

Recensione a: Emanuele Felice, Ascesa e declino. Storia economica d’Italia, Il Mulino, Bologna 2015, pp. 392, 18 euro. (Scheda libro)


La storia economica è un campo di studi che sta attraversando un notevole fermento. Da un lato, in seguito alla volontà di ampliare l’evidenza economica a nostra disposizione, si sta verificando su scala internazionale un crescente sforzo di ricostruzione di serie storiche quantitative (indirizzo di studi che va sotto il nome di “cliometria”). Dall’altro, a partire dalla storia economica, si sono sviluppati interessanti concezioni alternative della politica economica e del suo ruolo nello sviluppo economico (approcci che possono essere raccolti nell’ambito della cosiddetta “New Institutional Economics”).

All’interno di queste ricerche diversi studiosi hanno iniziato a indagare approfonditamente anche la storia economica d’Italia, riuscendo a ricostruire un quadro, prima in larga parte ignoto, degli andamenti dei principali indicatori macroeconomici e sociali del nostro Paese (reddito, disuguaglianza, povertà, divari regionali, condizioni di vita, andamento dei principali settori). Sull’impulso della ricorrenza dei 150 anni dall’unificazione si è inoltre ultimato un lavoro collettivo che ha permesso di ricalcolare e ricostruire l’andamento del PIL italiano a partire dal 1860.

Ascesa e declino – Storia economica d’Italia è un testo scritto da Emanuele Felice, giovane studioso di recente rientrato in Italia, e attinge a piene mani sia dall’ultima evidenza a disposizione, sia dai nuovi approcci alla politica economica. Si tratta di un testo di grande interesse, che sviluppa un’analisi della storia economica italiana fino ai giorni nostri offrendo uno sguardo critico di lungo periodo a partire dal quale si propone una lettura coerente e argomentata del nostro recente passato. Il testo ha anche il grande pregio di riuscire a coniugare il rigore scientifico alla facilità di lettura, risultando perciò godibile anche da un pubblico più vasto dei soli addetti ai lavori. È un libro che si può raccomandare a chiunque sia sinceramente interessato a comprendere alcune questioni cruciali sia per il nostro recente passato sia per il nostro futuro. Si segnala inoltre che il volume è accompagnato da un ricco database, gratuitamente disponibile online sul sito dell’editore.1

Continua a leggere – Pagina seguente


Indice dell’articolo

Pagina corrente: Ascesa e declino

Pagina 2: Emanuele felice e la nuova storia economica d’Italia

Pagina 3: Capire le cause dell’ascesa e del declino


Vuoi aderire alla nuova campagna di abbonamento di Pandora per i numeri 4,5 e 6? Tutte le informazioni qui

Classe '91. Laureato in Scienze Filosofiche al Collegio Superiore di Bologna. Al momento è PhD candidate in Storia presso l'Università di Cambridge, Pembroke College. Appassionato di meccanica, ciclismo e montagna, si interessa di storia economico-politca, Rinascimento e tecnologia.

Comments are closed.